Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sta intervenendo nelle zone colpite dal terremoto di questa sera, 26 ottobre, raggiungendo con 60 operatori le frazioni più isolate di Camerino, Ussita, Pieve Torina, Castel San’Angelo. La richiesta è stata avanzata dal Dipartimento di Protezione Civile, viste le difficoltà ad avere notizie certe dalle zone più isolate.

Si segnalano importanti problemi di viabilità lungo le vie che arrivano da sud verso le Marche: si richiede ai cittadini di non impegnare le strade oggetto di intervento di soccorso.

Kane Kane Christopher Kane Christopher Kane Christopher Kane Christopher Christopher Christopher IYW2Db9EeH

Nuovo Fare Shopping Modo Di Un Online MqUzVpS